Martedì 12 Dic 2017
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Stampa

Servitori dell'Uno

. Pubblicato in URIEL

 Gemma Braggio

La sfera dell’Anima è rivolta al pensiero costante di solidarietà e ricompattazione della linfa vitale che scorre all’interno di voi se il cuore sussurra aneliti si Speranza e Carità nel manifestare.

Voi che sentite di essere Servitori dell’Uno state edificando la Nuova Terra, abbiate sempre più Fede nel compito che portate avanti come Servizio verso lo Spirito di Unione nel principio di Trinità che risiede all’interno dell’Anima Sangue.

La forma che avevate edificato all’interno di voi come calice di vita nell’aiutare chi è pronto a trasfigurare vi guiderà strada facendo fortificando la vostra forza di Volontà.

I Servitori dell’Uno sono chiamati ad intervenire nella nuova visione di vita con progetti e azioni consapevoli ed efficaci che diano una nota di “novità” all’ambiente circostante.

Chi attraverso le mie parole si sentirà Servitore dell’Uno dovrà darsi da fare per attivare sempre più all’interno di sé lo Spirito di Solidarietà.

La Nuova Terra ha bisogno di Uomini di Dio pronti al Servizio Supremo.

Che lo Spirito di Salvazione in Atto vi guidi nel vostro percorso.