Sabato 24 Giu 2017
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Stampa

LE PAROLE DEL MAESTRO CHE CAMBIANO LA VITA

. Pubblicato in MAESTRO GRECO

Il Maestro, quando arriva per portare la sua parola, entra nel corpo del medium dicendo sempre le stesse frasi, che sembrano ripetitive ma che hanno in sé una grande forza: la forza della sua fede e della sua speranza. Accettiamo e meditiamo su queste parole perché in esse vi è la forza che permette al Maestro di scendere sino a noi. Il Maestro ogni volta si presenta così: “ Vengo nella verità, vengo nella luce, in nome di esse vi parlo. Vengo perché mi hanno mandato, Vengo perché il mio compito è dire il vostro agire. Se le mie parole non vi spingono all’azione, tutto si ferma, tutto si distrugge, tutto torna da dove è stato generato. Il mio nome non conta perché sono colui che è, colui che ha fatto della sua vita una strada, un sentiero dove ha scritto la sua storia. Una storia come tante, una storia d’amore, di rinunce, di perdono, di lotte, di tristezze ma anche di allegria. Ogni uomo deve scrivere sulla sua strada la sua storia e se questo non avviene dovrà ritornare molte volte sulla terra sino a che riuscirà a scrivere la sua storia sulla sua strada. Questa è la legge e nessuno può cambiarla. Quando noi scendiamo sino a voi stiamo scrivendo la nostra storia, quando voi vivete state scrivendo la vostra storia. Non dovete arrendervi alla vita ma dovete lottare, lottare attraverso la fede e attraverso ciò che noi chiamiamo la speranza, che è la forza che dà all’uomo la possibilità di continuare a vivere. Vedete vi sono state dette tante cose ma avete cambiato poche cose nella vostra vita. Il tempo vi porterà a cambiare la vita e la mente perché ciò che deve rimanere dentro di voi è l’attrazione e l’aggancio con ciò che l’uomo chiama il mistero. Il mistero non è una cosa lontana ma è dentro di voi, il mistero siete voi, con i vostri dubbi e le vostre incertezze che vi portano a distruggere ciò che, forse, non va distrutto e a costruire ciò che, forse, non dovreste costruire. Per trovare il mistero in voi basta accendere una fiaccola e creare la luce dove ora in voi vi sono le tenebre. Questa è la strada e la percorrerete sino a che avrete la forza, la fede e la speranza e sino a che, di fronte ad ogni ostacolo o problema, azione o esperienza saprete dire: “ Signore sia fatto di me ciò che vuoi “ allora il Maestro è con voi e vi aiuta a camminare e a scrivere la vostra storia sulla vostra strada.