Mercoledì 18 Ott 2017
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Stampa

GLI SPIRITI DELLA NATURA

. Pubblicato in MAESTRI CINESI

 Questo testo è stato canalizzato anni fa dalle conversazioni celesti tra l'Imperatore cinese Huang-Ti e il filosofo Mo-Tzu.Puoi trovare altri insegnamenti come questo nel libro "Il Giardino del Tao".

GLI SPIRITI DELLA NATURA
Il mio messaggio viene dalla Natura.
Per venire mi lego agli Spiriti della Natura.
Sono forti, ma sono anche implacabili.
Non hanno tempo, e quindi sanno aspettare.
La Natura dorme ma presto si sveglierà e porterà
a tutto il mondo la rinascita.
Rinascita che non significa solo armonia, ma anche disarmonia.
I fiori che ho sono pronti a risorgere, rinascere, a rifiorire.
Ve ne sono belli e profumati, e ve ne sono altri, non belli, ma sempre profumati.
Cosa è un fiore? E' un'espressione dell'Universo, dei suoi colori, del suo profumo, della sua vista, della sua parola. Un fiore è.
Ma anche un fiore ha la sua evoluzione, la sua esperienza, le sue cadute, le sue riprese e anche un fiore per ricrescere ha bisogno dello Yin e Yang, della luce e del concime.
Sappiate vedere in un fiore tutte queste cose, e forse capirete cosa significa vivere, cosa significa aspettare, cosa significa rinunciare.
Guardate ad una delle piante più vecchie sulla terra. L'Olivo.
Una delle piante più vecchie sulla terra. Ha la saggezza. L'Olivo ha in sè una caratteristica molto grande, ma bisogna saper entrare nell'Olivo.
Io vi chiedo, ma perché mangiare, bere, perché pensare. Lo scopo dell'uomo è vivere, non è mangiare, non è bere, non è pensare.
Vivere significa entrare in tutta la Natura, e nell'Universo e scoprire la grandezza di Dio.
Vedete come è diverso lo scopo della vita per noi e per voi.
I fiori, gli alberi, l'erba, tutto parla dell'Universo.
Basta saperlo ascoltare, basta saperlo comprendere, e basta viverlo.