Mercoledì 26 Apr 2017
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Stampa

RITMI E PULSAZIONI DELLA TERRA: IL RUOLO DELL’ANERGIA FEMMINILE

. Pubblicato in 2012. CAMBIAMENTI DELLA TERRA

 (Messaggio di Uriel 28/01/08)

Questo messaggio semplice e schematico, si rivolge a chi desidera progredire sul piano spirituale ed adeguarsi all’innalzamento delle vibrazioni terrestri che sono passate negli ultimi vent’anni da 7.8 pulsazioni al secondo a 8.6, dicono i geofisici, arriveranno entro breve a 13 pulsazioni al secondo. Gli animali domestici e gli esseri umani risentono di questo cambiamento che influisce a livello fisico, psichico e animico, portando con sè stanchezza. Pesantezza, nervosismo, irrequietezza.
Tutto quello che diciamo è stato puntualmente sperimentato.
La Terra, abbiamo detto, pulsa più velocemente ma a tutti noi sembra che sia il tempo ad andare più veloce e che la nostra vita sia un frenetico correre da una parte all’altra senza un vero senso. Quando un essere umano lavora a contatto con la natura, adeguarsi ai cambiamenti, anche climatici o solo stagionali, era logico ed inevitabile. Ora le grandi masse di cemento, i lampioni che di notte illuminano a giorno le città,le antenne per TV e telefonia, l’agricoltura OGM e nelle serre, i lavori dentro gli uffici o in mezzo allo smog ci hanno allontanato dai ritmi della Terra e delle stagioni. Inoltre, questo innalzamento delle vibrazioni capita in un momento particolarmente difficile e delicato per la Terra perché la donna, oggi ha ottenuto la parità tanto desiderata, adesso è “in carriera”, in politica, nello spazio…adesso dice d’aver trovato il suo ruolo nella società dei consumi ma, purtroppo, ha quasi dimenticato l’importantissimo compito di mediatrice fra gli Universi sottili che da secoli le era assegnato.
Oggi la Terra, priva dell’energia “femminile”, sta andando alla deriva come una barca senza timoniere… è necessario comprendere e ristabilire l’energia femminile nella società e nella famiglia, portare gioia, a tutti gli esseri umani che desiderano riappropriarsi della propria vita per imparare a gioire anziché impersonare, tristi e sconfortati, ruoli che altri pretendono da loro.


Fate questo esercizio, vi dice Uriel.

“Ricominciate a respirare nel chakra del cuore usando l’antico metodo della Piramide di Luce e sentendo le vibrazioni, della ritrovata energia femminile, mentre scivolano lungo la vostra colonna vertebrale…non dovete imparare nulla di nuovo, ma soltanto ricordare ciò che avete dimenticato quando vi siete immersi nella realtà dimensionale della Terra…noi siamo al vostro fianco per farvi risalire l’erta che dal mondo materiale vi riconduce alle dimensioni spirituali delle Alte Sfere”.